Seguimi Su

 

Lago di Bracciano, una fredda alba di aprile

Lago di Bracciano, una fredda alba di aprile

Aspettavo che sorgesse il sole sperando che mi si presentasse uno scenario mozzafiato.
Qualche nuvola, nel cielo ancora buio, lasciava segnali positivi. Al sorgere del sole tutto era svanito in una cielo azzurro, piatto ed uniforme.
Una coppia di cigni ha attirato la mia attenzione, il loro rincorrersi era una danza armonica che lasciava incantati. Grossi e tozzi a terra, leggeri e delicati in volo.


Copyrighted Image

Apri Chat